Enrico Badellino

Enrico Badellino nasce a Torino nel 1952. Si diploma in Scenografia all’Accademia Albertina (1974) e si laurea in Architettura al Politecnico di Torino (1975).

Dal 1973 al 2016 è docente al Liceo Artistico di Discipline Pittoriche, Discipline Grafiche e Storia dell’Arte.

Tiene la prima personale nel 1973, presentato da Albino Galvano, che scriverà per lui in molte occasioni successive.

Espone, tra l’altro, ad Alessandria, Asti, Bologna, Mantova, Milano, Siena, Trieste, con testi di Rosellina Archinto, Giorgio Sebastiano Brizio, Claudio Cerritelli, Paride Chiapatti, Paolo Collo, Enrico Crispolti, Francesco Poli, Marco Rosci, Roberto Tessari.

Dal 1984 a oggi collabora come autore, traduttore, curatore e iconografo con diverse Case editrici: Allemandi, Archinto, De Agostini, Einaudi, ES, L’Argonauta, Mazzotta, Principato, Rizzoli, SEI, Sonzogno, Skira, Tranchida, UTET, Xenia.

Dal 1986 al 1989 collabora con la galleria «Scuola Romana» di Torino in collegamento con l’«Archivio della Scuola Romana» di Roma, e dal 2010 a oggi con la «Collezione Privata Castello Pozzi» di Milano.