Giuliano Ferri

Giuliano Ferri è nato a Pesaro nel 1965 e si è diplomato presso l’Istituto d’Arte di Urbino dove si è specializzato in Disegno Animato.Ha frequentato i corsi di illustrazione tenuti da Stepan Zavrel a Sarmede.

Da molti anni illustra libri per bambini.

Nel 1993 con il libro “Diario di Bordo”, ha vinto il 1° premio al VI Concorso Nazionale italiano per la letteratura per bambini “Città di Bitritto”.

I suoi libri sono stati pubblicati in Italia, Germania, Stati Uniti, Cina, Giappone, Inghilterra e Francia e sono stati tradotti in diverse lingue.

Per dieci anni il suo lavoro è stato selezionato ed esposto alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna.

Nel 1995 ha partecipato alla BIB (Biennale di Bratislava).

Il suo lavoro è stato esposto presso il Centre Pompidou di Parigi, presso la sede dell’UNICEF di New York, il Museo d’Arte di Tokyo Itabashi, al TIBE Fiera del Libro e al Museo delle Belle Arti di Taiwan, al “Premi Internacional Catalogna d’ Illustraciò” a Barcellona, presso il Museo Daimaru a Osaka per il progetto: “Italia in Giappone 2001″ presso l’Art Institute di Chicago e in varie città d’Italia.

Da anni tiene laboratori nelle scuole e nelle biblioteche che riguardano la concezione e l’esecuzione di illustrazione e gruppi teatrali per bambini in cui le storie dei suoi libri sono in scena ed animate.

In campo sociale Giuliano Ferri è coinvolto in una comunità locale, dove lavora come animatore con i giovani con disabilità, utilizzando il teatro comico come veicolo di integrazione.

Giuliano vive a Pesaro con la moglie Monica e i loro figli Alice, Miriam e Luca. Tecnica pittorica dei libri pubblicati: Acquerello e matita di colore.